Blog Post

Ultime News
12 settembre 2015
guns-n-roses-slash-axl

Guns N Roses, il fratello di Slash: «Axl è un ciccione bastardo »

Ash Hudson, fratello di Slash, ex chitarrista dei Guns N Roses, si è  espresso in merito all’ipotetica reunion del gruppo sulla sua pagina Facebook, riferendosi ad Axl Rose con l’appellativo “ciccione bastardo” e scrivendo, tra le altre: «La reunion sarebbe solo una grande delusione».

Hudson scrive: «Voi fans ossessionati dai Guns N Roses. Che si fotta la reunion. Se amate i Guns, apprezzateli per quello che hanno fatto e andate avanti. Sognare l’opportunità di vederli riuniti di nuovo è  come se io dicessi “Amo i tipi che hanno montato la porta del mio appartamento. Ci passo attraverso continuamente, mi piacerebbe che si riunissero di nuovo per fare una nuova porta”. Cos’ha di male la porta che ho già? Funziona. La uso. E voi, fanclub di merda, dovreste farvi una vita vostra al posto di tentare di scoprire che cosa farà Slash. Vi comportate come se faceste parte della band dei Guns N Roses, quando avete le vostre famiglie di cui occuparvi, ma no, perdete la maggiorparte del vostro tempo su una fanpage alimentando le voci con una costanza che nemmeno speraste di avere dei poteri sugli altri fans! Come se aveste sempre addosso un costume da Superman!”

Hudson scrive anche: «È tutto così stupido per me. Non sono sicuro se ho capito bene come stanno le cose. Ma crescete. Fatevi una vita. Se un altro di questi cretini mi viene a chiedere “I Guns faranno un tour dopo la reunion?” lo blocco. Axl è un ciccione bastardo e la reunion sarebbe solo una grande delusione e un’azione che poi verrebbe duramente criticata. Solo per dire».

Wow @ashfoto I'm not agree with all but I love persons like u cause u say what you think without mincing words. #AshHudson #gunsnroses #gunsnrosesreunion #slash #duffmackgan #axlrose #stevenadler #mattsorum #izzystradlin #gilbyclarke En español: "Fans obsesionados de Guns N' Roses. Que se vaya a la mierda la reunión. Si amas a Guns, disfruta lo que hicieron y mira hacia adelante. Soñar con la oportunidad de ver a todos juntos, es como que yo diga "Amo a los tipos que pusieron la puerta en mi departamento. Paso a través de ella todo el tiempo, me encantaría que se reúnan para crear una nueva puerta". ¿Qué hay de malo con la puerta que ya tienes? Todavía funciona. Todavía la usas. Y vos, fanclub de mierda, necesitas conseguirte una vida propia en vez de descubrir que estará haciendo Slash primero. Actúas como si tuvieses un posgrado en Guns N' Roses, cuando tienes tus propias familias pero no, gastas la mayoría del tiempo en disfrazarte de fanboy alimentando los rumores con una actitud como si tuvieses poderes sobre los otros fanboys/girls. Es como si nunca dejaras de vestir un traje de Superman. Es todo tan estúpido para mi. No estoy seguro si estoy siendo claro, pero crezcan. Consiganse una vida. Si algún otro hijo de puta me pregunta si Guns hará una reunión y un tour, lo voy a bloquear. Axl es un gordo bastardo y una reunión solo será una decepción y una acción para las criticas. Solo digo." By: "Guns N Roses Sudamérica" via Facebook

Una foto pubblicata da Slash GunsnRoses SMKC (@slash_world) in data:

In seguito, Hudson ha postato un altro commento in cui dice: «I Guns erano i migliori, su questo non ci piove. Hanno catturato la luce e l’hanno messa in una bottiglia. Questo è provato. Ma è andata. Cosa dite degli Stones con cui siete cresciuti negli anni ’70? O cazzo, no! Sono un fenomeno da baraccone adesso! Amavate Axl quando era bello, ora è un Elvis ingrassato. Quindi andate avanti gente. Compratevi il nuovo album di Slash (“World on Fire”, ndr)».

I fans dei Guns N Roses sono ormai ampiamente a conoscenza delle recenti dichiarazioni di Slash, in cui sembrerebbe che la reunion della rock band sarebbe non solo possibile, ma anche ambita e che l’astio tra il chitarrista e Axl Rose si sarebbe finamente dissipato dopo ben 20 anni.

Nel frattempo, Dizzy Reed, tastierista dei Guns e ora unico menbro originale del gruppo rimasto assieme ad Axl Rose, ha dichiarato a Loudwire che la band “è probabile che si riunisca l’anno prossimo per un tour di reunion, ma non c’è nulla di sicuro da riportare.” E per quanto riguarda una reunion definitiva, di cui lui dovrebbe fare parte visto il suo status di anziano, Reed dice: «Quello che sarà, sarà».

Leave a Reply