Blog Post

Ultime News
01 settembre 2015
disturbed-band

Disturbed, “Immordalized” fa il botto: come loro solo Metallica e Dave Matthews Band

Secondo Billboard.com, i Disturbed hanno piazzato il loro nuovo album, “Immortalized” direttamente in testa della classifica Billboard Top 200. Dati alla mano (fonte Nielsen Music), il nuovo disco di Draiman e soci chiude la sua prima settimana di vita sul mercato con l’equivalente di 98.000 copie vendute (si conta la sette giorni terminata il 27 agosto). Nella somma sono contati anche gli acquisti diversi dalle copie fisiche, ma si stima che gli album “puri” acquistati siano ben 93.000.

La classifica Billboard 200 infatti si occupa di pubblicare la lista degli album più popolari della settimana in base al consumo multi-metrico, che comprende le vendite discografiche su supporti tradizionali, album acquistati digitalmente (Track Equivalent Albums o TEA) e servizi streaming a pagamento (Streaming Equivalent Albums o SEA).

I Disturbed, in questo modo, diventano il terzo gruppo nella storia della musica a esordire direttamente in testa alla classifica discografica più autorevole del mondo con cinque album di fila. La band si unisce a Metallica (cinque debutti alla n° 1 tra 1991 e 2008) e alla Dave Matthews Band (che detiene il record con sei esordi in prima posizione tra 1998 e 2012).

Immortalized” è il primo studio-album dei Disturbed dai tempi di “Asylum” (2010), anch’esso subito in cima alla Billboard Top 200 con 179.000 copie vendute nella prima settimana dalla sua pubblicazione, secondo Nielsen Music. I tre full-lenght precedenti che hanno contribuito a questo notevole traguardo sono ovviamente “Indestructible” (uscito nel 2008), “Ten Thousand Fists” (2005) e “Believe” (2002).

L’unico album dei Disturbed che non ha raggiunto la prima posizione è stato il debutto “The Sickness”, il quale raggiunse un comunque ragguardevolissimo 29° posto nel 2000.

Leave a Reply